Situata nel nord della Spagna, San Vicente de la Barquera è una delle nostre mete di riferimento per i surfcamp. Il piccolo paese di pescatori della Cantabria offre paesaggi da film e onde da sogno immerse tra scogliere ricoperte di verde e spiagge infinite da esplorare. E chi meglio della nostra “Dora” Serenitash poteva guidare questa spedizione?

surfcamp san vicente – il classico tramonto cantabrico

Viaggiare

Quanto è importante la differenza tra viaggiatore e turista? Per noi di roofless è fondamentale. Un turista non vive a pieno le emozioni del luogo, si limita a visitare passivamente i punti di riferimento del posto in cui si trova senza coinvolgimento diretto con la popolazione. Per noi conoscere a pieno la storia e la cultura fa parte dell’esperienza di viaggio che offriamo. Fatta questa premessa diciamo che il gruppo che ha partecipato agli ultimi due surfcamp di San Vicente è stato composto da veri viaggiatori. Abbiamo ricercato le onde immergendoci totalmente con anima e corpo in questo magnifico ambiente.

Il paese è contornato da una natura verde e rigogliosa che trasmette la forte connessione del popolo locale con gli elementi del pianeta terra. Ci siamo addentrati lungo sentieri sterrati che attraversavano le foreste e che improvvisamente portavano a scogliere a picco sul mare. La visione che ci trovavamo davanti era sempre mozzafiato. La fortuna premia gli audaci, la nostra puntigliosa ricerca ci ha sempre condotto a trovare condizioni da sogno con pochissimo affollamento sul picco.

Surfcamp

Grazie alle infinite possibilità che madre natura ha concesso in termini di estensione costiera al piccolo villaggio cantabrico, abbiamo surfato ogni giorno onde di qualità. Quattordici giorni di camp che rimarranno impressi nella nostra memoria e nel cuore. Serena, fondatrice di Roofless e surfista esperta, conosce benissimo San Vicente. È uno dei suoi posti preferiti e ha trasmesso al gruppo tutto ciò che c’è da sapere per affrontare un vero surfcamp di successo. La preparazione culturale e teorica è necessaria tanto quanto quella pratica. Trovate le onde e conosciuto il territorio, non ci restava che andare in mare. I nostri viaggiatori adesso sono pronti e preparati per andare a surfare. Con anni e anni di esperienza alle spalle, Serena ha accompagnato i riders tra le onde aiutandoli a migliorarsi e a trovarsi a proprio agio in ogni tipo di condizione. Un gruppo volenteroso che ha dimostrato subito di essere in sintonia totale con la propria istruttrice, i miglioramenti si sono notati già dopo le prime onde. Un percorso di crescita nato da lontano, sotto l’attento sguardo dei nostri istruttori durante i corsi di surf a Recco, che ha portato gli allievi a comprendere gli errori e a migliorarsi senza bruciare le tappe. Vederli oggi prendere onde di misura sull’Oceano ci rende ricchi di orgoglio.

I surfcamp non si fermano, l’estate sarà pure sul viale del tramonto, ma una ricca offerta di mete è già all’orizzonte. Dal Marocco a Fuerteventura fino alle Maldive, Roofless è sempre alla ricerca di nuove onde. Scopri tutto il programma sul sito.

il gruppo del surfcamp di san vicente

L’articolo Surfcamp a San Vicente de la Barquera proviene da The Board Tree.

Generated by Feedzy