Situata vicinissimo al confine con i Paesi Baschi, Hossegor è una delle capitali mondiali del surf. Sede di una delle tappe del world tour per oltre 20 anni, la cittadina francese resta una dei cardini del surf europeo. Nel mese di ottobre proprio nel famoso spot della Graviere, si tiene una delle tappe decisive per la qualificazione al mondiale WSL.

Leonardo Fioravanti durante la tappa mondiale del quiksilver profrance

Chilometri di spiagge con una varietà incredibile di secche e di fondali rendono Hossegor il posto ideale per imparare o per migliorare il tuo livello di surf. Infatti grazie al canyon che si espande lontano dalle coste, i beachbreak sono in grado di offrire condizioni di qualità anche con mareggiate intense. Lo spot della Sud ad esempio, grazie alla sua vicinanza con il canale e alla profondità maggiore delle sue acque è perfetto quando le condizioni della mareggiata sono più proibitive. Anche alla Santocha, sarà sempre possibile surfare onde più semplici e di misura inferiore, perfette per i principianti o i surfer più giovani. Per le ragioni opposte invece, fondali bassi e molta escursione di marea, gli altri spot si attivano anche con mareggiate minuscole.

Tipica gioranata con poco vento, poca swell e molto periodo

Questo fa si che ad Hossegor sia quasi impossibile non surfare. Situata vicinissima alla Spagna e a Biarritz, Hossegor è la migliore alternativa per chi vuole surfare tutti i giorni. Inoltre ci sono un sacco di località turistiche da visitare e di attrazioni caratteristiche. I Paesi Baschi, le dune, i Bunker, la foresta, il lago.Hossegor è anche la sede delle maggiori aziende di surf mondiali per l’Europa. Alla “Zone” potrai trovare alcuni degli outlet più forniti e sbizzarrirti con lo shopping. Il centro di Hossegor è perfetto per fare festa la sera, ci sono un sacco di locali e di ristoranti che possono accontentare ogni tipo di gusto.

Tra dune, foreste e paesini tipici, Hossegor è pronto ad accogliere ogni tipo di surfista. Il clima nelle stagioni dei nostri surf camp è sempre ottimo, potrai surfare in 3.2 o 4.3 durante la primavera, in estate con costume o mutino. La nostra surfhouse è situata nel bel mezzo della pineta di Hossegor, il chilling è all’ordine del giorno. Puoi venire da solo, con gli amici o con il tuo compagno di viaggio preferito, noi saremo pronti ad accoglierti e ad offrirti la soluzione adatta. La cucina in comune è sempre disponibile, abbiamo montato la rampa da skate in giardino, i tavoli da ping pong e da biliardino sono pronti a vivere sfide epiche. Le biciclette elettriche da spiaggia sono sempre cariche e pronte ad accompagnarti alla scoperta di nuove onde. Non ti resta che metterti comodo e partire alla scoperta di Hossegor con noi.

la nostra surfhouse di hossegor

L’articolo Viaggi di surf: Guida di Hossegor proviene da The Board Tree.

Generated by Feedzy